Questo indicatore a catena conferma che il mercato dei tori Bitcoin è appena iniziato

Questo indicatore a catena conferma che il mercato dei tori Bitcoin è appena iniziato

Bitcoin è entrata in quella che sembra essere una fase di consolidamento dopo il suo ultimo attacco di volatilità.

Ieri, la criptovaluta ha raggiunto i 15.800 dollari prima di perdere la sua forza ed è scesa ai minimi storici di 14.800 dollari.

Da questo punto in poi, il suo prezzo è rimasto in bilico nella regione dei 15.000 dollari, con acquirenti e venditori incapaci di innescare qualsiasi movimento sostenuto in entrambe le direzioni.

Questo trading laterale è previsto, dato che il crypto ha registrato guadagni immensi nel corso delle ultime settimane. Una tendenza al rialzo così forte non si vedeva dalla fine del 2017, poco prima che la cripto-valuta vedesse un certo slancio parabolico.

C’è un dato a catena che sta funzionando molto a favore di Bitcoin.

Secondo un’autorevole società di analisi, il supporto a breve termine MVRV della criptovaluta ha mantenuto un livello superiore a quello chiave, che è storicamente emblematico del suo ingresso in un mercato di tori a pieno titolo.

Poiché BTC non ha ancora pubblicato alcun „blow-off top“, potrebbe essere ancora posizionata in modo da vedere un ulteriore rialzo a medio termine.
Bitcoin si consolida dopo il rifiuto a 16.000 dollari

16.000 dollari sono stati un forte livello di resistenza per Bitcoin durante l’ultima settimana. Ogni visita a questo livello è stata accolta con un’intensa pressione di vendita, costringendola ogni volta ad abbassarsi.

Detto questo, il rimbalzo di ieri da 14.800 dollari dimostra che c’è un serio sostegno per il crypto all’interno di questa regione di prezzo.

Da un punto di vista fondamentale, il Bitcoin è sano e cresce ogni giorno di più.

Un esempio di crescita visto dall’asset digitale di riferimento è il tipo di nuovi investitori che si muovono per acquisire esposizione. Come riportato ieri da CryptoSlate, l’investitore miliardario Stanley Druckenmiller è l’ultimo macro investitore mainstream a scommettere su Bitcoin.

Egli segue da vicino altri importanti investitori come Paul Tudor Jones e diverse società quotate in borsa come Square e MicroStrategy.
Sì, BTC è in un mercato toro – L’indicatore On-chain rivela

Secondo la società di analisi Glassnode, la Bitcoin si trova in un mercato solido come quello dei tori.

Essi notano che il supporto a breve termine MVRV della criptovaluta ha mantenuto il suo „rapporto positivo“ per 6 mesi e continua a tenere al di sopra di quella che chiamano la „linea neutra“.

„Bitcoin Short-Term Holder MVRV ha mantenuto il suo rapporto positivo per gli ultimi sei mesi – e ha rimbalzato sulla linea neutra ancora una volta. Storicamente, mantenere questo livello di supporto è indicativo per un mercato di tori in continua evoluzione del $BTC“.

Come si vede nel grafico sopra, i periodi prolungati di questo indicatore che si mantiene al di sopra della linea neutra indicano che si sta producendo un movimento parabolico più alto.
Questo indicatore a catena conferma che il mercato dei tori Bitcoin è appena iniziato

  • Bitcoin
  • 10 novembre alle 23:52 UTC
  • $15,312.45
  • 0.19%

Il Bitcoin, attualmente al primo posto nella classifica del mercato, è aumentato dello 0,19% nelle ultime 24 ore. BTC ha un market cap di 283,87 miliardi di dollari con un volume di 24 ore di 25,56 miliardi di dollari.